Ammedicalsrls@gmail.com

3348318198

3291780897

logo sito


Ecografia – Doppler -Fibroscan – Holter

Spirometria – Capillaroscopia-Eco Pediatrica

Ecocolordoppler della mammella ( Micro V)

“Strumenti all’avanguardia consentono oggi di visualizzare anche lesioni maligne di piccole dimensioni”.


Il tumore al seno è una malattia legata alla trasformazione maligna di alcune cellule della mammella che crescendo in maniera autonoma acquisiscono la capacità di infiltrare i tessuti e gli organi circostanti e migrano ad altre parti del corpo annidandosi e formando metastasi.

Che cos’è l’ecocolordoppler della mammella?

L’ecocolordoppler della mammella è una tecnica diagnostica basata sull’uso degli ultrasuoni che può essere utilizzata per completare il quadro diagnostico ottenuto con un’ecografia. È unatecnica non invasiva, sicura e rapida che consente di identificare inmodo sufficientemente sicuro la presenza di cisti, infiammazioni, tumorio noduli benigni.

A cosa serve l‘ecocolordoppler della mammella?

Con l‘ecocolordoppler della mammella è possibile valutare la presenza di vasi sanguigni nella lesione identificata. In questo modo è

possibile effettuare una diagnosi più precisa definendo la natura benigna o maligna della lesione.


Come funziona l’ecocolordoppler della mammella?

La paziente deve stendersi su un lettino con la parte da esaminarescoperta. Le immagini vengono acquisite con una sonda utilizzando unapposito gel denso. Potrebbe essere richiesto di rimanere immobili o di trattenere il respiro per qualche istante per ottenere immagini più nitide. Al termine dell’esame è possibile tornare immediatamente alla routine quotidiana.


microV

microV, è la nuovissima tecnologia di Esaote dotata

di una sensibilità senza precedenti, capace di rilevare anche i vasi più piccoli e i flussi più lenti. Grazie a un algoritmo specifico, questa nuovissima tecnologia Doppler consente di eseguire la valutazione emodinamica avanzata con elevata sensibilità ed elevata risoluzione spaziale. È possibile combinare questa tecnologia con altre modalità per identificare le lesioni neoplastiche anche di piccolissime dimensioni.

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.